CARIGE_NUOVO_Banner_960x100
02_02_08_1198136
Bones and All 960x110
Gli occhi del diavolo 960x110
La voce del padrone 960X110
Strange World 960x110
Poker Face UNICI_960x110
ORLANDO-960x110px
RED 960x110 UNICI
Una notte violenta e silenziosa Banners_Kitesercenti_960x110_ReleaseDate_IT-it
Vicini di casa 960x110_vdc
Riunione di famiglia_960x110_data
foreveryoung_960x110
Il gatto con gli stivali 2_960x110_Preview_IT-it
La prima regola 960x110
Sì Chef_960x110
The woman king _960x110
L'uomo sulla strada 960x110
Logo CC Genova Logo CC Genova mobile
ACQUISTA
“Piccoli cinefili crescono”: la nuova iniziativa di Circuito dedicata ai bambini

I baby spettatori sono tanti e a grande richiesta torna “Piccoli cinefili crescono”, la rassegna di film d’essai dedicata ai bambini dai 3 ai 10 anni, organizzata da Circuito. Alla sala Filmclub del cinema Sivori a Genova dal 12 marzo al 18 aprile 2022, ogni sabato e domenica (Pasqua compresa e con l’aggiunta di Lunedì dell’Angelo) sono in programma sei film d’animazione scelti fra la migliore produzione internazionale.
I film selezionati sono “”Deep – un’avventura in fondo al mare” di Julio Soto Gurpide (12-13 marzo), “Iqbal – bambini senza paura” di Michel Fuzellier, Babak Payami (19-20 marzo), Ballerina di Eric Summer, Éric Warin (26-27 marzo), “Shaun, vita da pecora” di Richard Starzak e Mark Burton (2-3 aprile), “Il mio vicino Totoro” di Hayao Miyazaki (9-10 aprile), “Lizzy e red – Amici per sempre” di Denisa Grimmová, Jan Bubeníček (16-17-18 aprile).

A ogni titolo sono collegati giochi (indovinelli, cruciverba, quiz, disegni da colorare) da scaricare tramite qrcode. Un modo per avvicinare all’animazione di qualità il pubblico più esigente e più esposto alle sollecitazioni del mercato, contribuendo a formarne il gusto artistico attraverso opere indipendenti e di alta qualità creativa.
Molti e vari i temi affrontati dalle sei storie. Si comincia il 12 e 13 marzo con “Deep – Un’avventura in fondo al mare” ideata dai creatori di “Madagascar”. Dai tempi di Ulisse e di Moby Dick, fino a quelli più recenti di Nemo e Dori, l’oceano è il luogo del viaggio e della scoperta. In questo film il piccolo Deep disobbedisce al nonno ed esce dalla caverna dove i pesci sopravvissuti al disastro ecologico sono riusciti a ricostruire un’oasi di perfetta armonia. “Iqbal – Bambini senza paura” di Michel Fuzellier, Babak Payami (19 e 20 marzo) è una denuncia contro lo sfruttamento del lavoro minorile, ispirato a una storia vera. Iqbal annoda tappeti con una tecnica raffinatissima. Un giorno, per comperare le medicine al fratello ammalato, cade nelle grinfie di un uomo malvagio che imprigiona i bambini destinandoli alla produzione clandestina e alla schiavitù. Ma Iqbal organizza la fuga insieme ai suoi nuovi amici. Con “Ballerina” di Eric Summer ed Éric Warin (26 e 27 marzo) si entra all’Opéra di Parigi, nell’affascinante e competitivo mondo della danza classica. La protagonista è Félicie, una bambina orfana che alla fine dell’Ottocento abbandona la Bretagna per inseguire il sogno di diventare étoile. “Shaun, vita da pecora” di Richard Starzak e Mark Burton (2 e 3 aprile) racconta la storia della pecora Shaun che, annoiato della vita in fattoria, escogita un piano ingegnoso per godersi un giorno di libertà e portare avanti una fruttuosa rivoluzione culturale. “Il mio vicino Totoro” (9 e 10 aprile) è un gioiello che porta la firma di Hayao Miyazaki. Due sorelline, Satsuki e Mei, dopo essersi trasferite in una nuova casa iniziano a vedere e conoscono i Totoro, creature leggendarie, pelose e dall’aspetto tondeggiante di varia grandezza. Una fiaba moderna piena di magia e di avventura. La rassegna si chiude a Pasqua (16, 17 e 18 aprile) con “Lizzy e Red” di Jan Bubenicek, Denisa Grimmovà: una topolina e una volpe, nemiche per natura diventano amiche per sempre.  
Naturalmente tutti possono vedere questi film, anche spettatori più grandi di quelli a cui è destinata la rassegna, ma saranno fatti accomodare nelle ultime file per non ostacolare la visione dei bambini, che comunque potranno usufruire di rialzi. Solo i bambini però potranno ottenere il passaporto di “Piccolo cinefilo”. Al primo ingresso in sala riceveranno il passaporto che andrà timbrato all’uscita, dopo avere visto ogni film.

Tutta l’attività di Circuito è sostenuta dai main sponsor Banca Carige, che promuove la cultura e le imprese liguri, in una sfida che unisce tradizione e innovazione, e Fondazione Cappellino-Almo Nature che attraverso la partnership con Circuito Cinema e Circuito Cinema Scuole, attente all’educazione civica e ambientale, vuole contribuire a diffondere l’importanza delle scelte quotidiane dell’individuo in relazione alla tutela degli habitat e far sapere che un modello economico a impatto positivo sulla biodiversità è possibile (e in Fondazione Capellino – Almo Nature già esiste).

Accesso al cinema con Green Pass Rafforzato dal 6 dicembre 2021

Dal 6 dicembre non è possibile accedere al cinema senza Green Pass Rafforzato.
Dal 25 dicembre mascherina FFP2 obbligatoria
ATTENZIONE:  in mancanza del Green Pass rafforzato non sarà possibile accedere e il biglietto acquistato non sarà rimborsato

Sale e Orari

Sala Filmclub

Sabato e domenica dal 12/03 al 18/04 | ore 16.30

Tariffe

prezzo speciale € 3,00

Info

Sala Filmclub
Tel. 0105532054 – 010583261
Salita Santa Caterina, 12
16123 Genova

Newsletter

Se vuoi essere informato su tutti gli eventi di Circuito Cinema Genova iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti