CARIGE_NUOVO_Banner_960x100
Almo Banner arrivato il 19_10_2021_ 960x110px
Elvis 960x110
Deer King 960x110
Black Phone_50kStandardBanners_kitesercenti_960x110_ReleaseDate_IT-it
Gold_960x110
Mistero a Saint-Tropez_960x110
La mia ombra è tua_960x110
Thor 960x110
Logo CC Genova Logo CC Genova mobile
NASCE CIRCUITO IN MUSICA: SUL DEPURATORE DI STURLA APERITIVO E CONCERTI DAL 5 AL 30 GIUGNO CON BOBBY SOUL, ROMINA MOGNOL, GUIDO BRUZZONE, BABA FUNK, MALA HORA, GLIA MARI CON GLI INEDITI PROVATI SUL CAMPER E LE ANTICIPAZIONI SUL PRIMO DISCO DEI BABA FUN
Nasce “Circuito in musica”, una rassegna di concerti a cura di Romina Mognol per un aperitivo in musica sul depuratore di Sturla. Tra le iniziative di Circuito, dal 5 al 30 giugno (ore 18,30 o 19) ogni domenica e giovedì, ci sono nove appuntamenti di musica dal vivo per iniziare la serata seduti davanti al mare con un cocktail, una sferzata di energia e un programma pensato per divertirsi, cantare e ballare. Prima dei film di “Circuito sul mare”, che arrivano con la notte.

CAMBIO DI PROGRAMMA:
Giovedì 23 GIUGNO A STURLA SI ESIBISCE ANDREA FACCO. ANNULLATO IL CONCERTO “RED PILL”
Giovedì 23 giugno 2022, alle 19, a esibirsi sarà Andrea Facco, cantautore, musicista e polistrumentista, esperto di strumenti mediterranei e irlandesi. Il suo repertorio è una curiosa fusione tra canzone d’autore e ritmi irlandesi. Per motivi di salute viene annullato il concerto “Red Pill or Blue Pill” del trio Guido Bruzzone, Davide Bergaglio e Giampaolo Pesce, originariamente annunciato nella stessa data.
SCARICA IL PROGRAMMA CIRCUITO IN MUSICA > 5 – 30 giugno 2022


Si comincia domenica 5 giugno (ore 18,30/20,30) con Le Ragazze Alpha: soul, blues, funk e canzoni originali con Bobby Soul alle percussioni e RodAlpha Bignardi alla chitarra e alla voce per una serata di ritmo, passione ed energia tra canzoni originali e cover. Giovedì 9 giugno, stesso orario, si prosegue con i Mother Folkers, che hanno nel nome una chiara dichiarazione d’intenti. Nella loro musica ci sono storie d’amore persi e trovati, viandanti in cerca del sentiero più colorato, storie di sguardi che scoprono l’anima. Con Gianluca Fiorentino alla chitarra e Sara Cichero alla voce. Domenica 12 giugno, le Anime Diverse propongono un viaggio tra Alicia Keys e i Paramount: una fusion tra soul e rock con Carola Bartoli alla voce e Simone Mel alle chitarre. Giovedì 16 giugno i Mala Hora scelgono la tradizione musicale dell’Est Europa e della penisola balcanica: musiche gitane e greche, da Goran Bregovic ai Gogol Bordello con Andrea Massone (chitarra e voce), Alice Nappi (violino) e Denis Dariy (fisarmonica). Domenica 19 giugno si prosegue con il tributo a Fabrizio de André e alla musica d’autore Quello che non ho, eseguito da Andrea Camoirano alla chitarra, Gianluca Origone alle chitarre e al bouzouki e la voce di Romina Mognol. Red pill or Blue pill? è il titolo del concerto che sarà eseguito il 23 giugno, data in cui l’orario viene posticipato dalle 19 alle 21. Classici new wave, dance e rock anni 80/90 arrangiati in chiave dance con Guido Bruzzone (chitarra e voce), Davide Bergaglio (batteria) e Giampaolo Pesce (chitarra). Il 25 giugno è riservato a una sorpresa che sarà resa nota in seguito. Il penultimo appuntamento è con Glia Mari (scritto così) che domenica 26 giugno propongono inediti funk rock in versione semiacustica. Li hanno provati in un camper, la loro sala prove. Sono Niccolò Penco (voce e chitarre), Paolo Pesare (basso e fretless), Matteo Marossa (batteria, percussione e cori) e Claudio Zuccheri (indicato come “supporto speciale”). “Circuito in musica” chiude giovedì 30 giugno con i Baba Funk, gruppo formato da Paolo Magnani (chitarra e voce), Luca Daneri (batteria e percussioni) e Michele Moggia (basso). La loro musica affonda le sue radici nel blues, nel soul e nel funky, per un progetto che ha preso forma nel 2017 e sta portando al primo disco. Sarà una serata di anticipazioni, per scoprire la musica che verrà.

Tutta l’attività di Circuito è sostenuta dai main sponsor Banca Carige, che promuove la cultura e le imprese liguri, in una sfida che unisce tradizione e innovazione, e Fondazione Cappellino-Almo Nature che attraverso la partnership con Circuito Cinema e Circuito Cinema Scuole, attente all’educazione civica e ambientale, vuole contribuire a diffondere l’importanza delle scelte quotidiane dell’individuo in relazione alla tutela degli habitat e far sapere che un modello economico a impatto positivo sulla biodiversità è possibile (e in Fondazione Capellino – Almo Nature già esiste).

Dove

Circuito in musica
Giardini di via del Tritone
area Depuratore Sturla – Vernazzola

Ingresso libero con possibilità di consumare al Bistrot

 

Contatti

t. 010 583261
info@alesbet.it – www.circuitocinemagenova.com

 

 

Newsletter

Se vuoi essere informato su tutti gli eventi di Circuito Cinema Genova iscriviti alla nostra newsletter!

Iscriviti